Decidere di staccare la spina e concedersi una vacanza di benessere e relax è il desiderio di tutti. Dopo giorni estenuanti di lavoro, stress della vita quotidiana frenetica, ci meritiamo qualche giorno di pura tranquillità per stare in pace con noi stessi e far recuperare al corpo un po' di energia. Un buon modo per iniziare a organizzare una vacanza rilassante è scegliere quello che più ci fa stare bene; sicuramente per riconquistare la calma interiore dobbiamo considerare posti tranquilli, magari immersi nella natura. Per passare qualche giorno nel relax più totale non c'è niente di meglio di una vacanza in spa.

Sono sempre di più i bambini che si intrattengono con smartphone e tablet, magari mentre i genitori si concedono momento di relax. I pericoli legati alla navigazione sul web però non devono essere sottovalutati, infatti la sicurezza online deve essere una priorità, ancora più urgente quando si tratta di bambini. Il compito dei genitori è quello di controllare i propri figli, nativi digitali sempre più a contatto con la tecnologia e sempre più precoci. La tecnologia non è nemica dei genitori, infatti, mette a disposizione gli strumenti idonei per il controllo.  Sia su Android che su iPhone si può attivare il sistema Parental Control che limita l'accesso alle App e blocca gli acquisti. Esistono anche filtri che, adoperati ai motori di ricerca, ne limitano la navigazione e impediscono la cancellazione della cronologia, in quanto spesso i figli ne sanno molto più dei genitori su Internet, essendo nati in un mondo dove la navigazione fa parte delle nostre vite; i pericoli però sono reali e riguardano soprattutto i social network dove i bambini possono fare brutti incontri.

Il benessere psico-fisico dell'individuo dipende essenzialmente dall'armonia, vocabolo derivante dal greco che significa letteralmente "giusta relazione", pertanto risulta indispensabile rapportarsi in maniera equilibrata non unicamente con sé stessi ma anche con gli altri. Il National Institute of Wellness ha definito le "4 C del benessere psico-fisico" come fondamento di un'esistenza equilibrata e soddisfacente.

La Casarana Wellness Resort riserva ai suoi clienti un servizio eccellente ed efficiente per tutti coloro che vogliono trascorrere le vacanze con i loro amici a 4 zampe. Un'opportunità unica e straordinaria che permette agli animali domestici di vivere dei momenti di assoluto svago e tranquillità insieme ai suoi padroni: una soluzione Pet-Friendly che consente di stare tutti in famiglia anche in vacanza.

Specchia è sicuramente uno dei gioiellini del Salento. Situato nella provincia di Lecce, precisamente tra il Mar Ionio e l'Adriatico, questo borgo ha da sempre affascinato i turisti conquistandosi un posto nella classifica dei borghi più belli d’Italia. Il nome deriva dal termine usato per descrivere dei cumuli di pietre utilizzati come torri di avvistamento per l'arrivo dei nemici o in generale di difesa (ancora visibili nel territorio). Specchia si compone di poco meno di 5000 persone, ma nonostante non risulti una grande città popolata o ricca di opportunità o attrazioni, le sue particolarità la rendono estremamente bella e caratteristica.

Il Salento è una terra ricca di misteri che avvolgono con un velo di fascino le splendide meraviglie naturali del luogo. Leggende popolari radicate nelle tradizioni locali o enigmi legati alla notte dei tempi: i miti che raccontano le origini del nome di un particolare luogo spesso celano risvolti intriganti, che offrono un valore aggiunto notevole per il visitatore che si appresta a scoprire queste terre dalla storia millenaria. Di seguito scopriremo l'origine delle Due Sorelle, una meraviglia naturale della spiaggia di Torre dell'Orso.

Non potete fare una vacanza in Salento senza assaggiare le prelibatezze di questa meravigliosa regione: le orecchiette, il pasticciotto, il caffè con il latte di mandorla, la puccia e il rustico leccese. Quest’ultimo fa parte della tradizione del cibo da passeggio (lo street food); potete trovarlo in ogni dove e mangiarlo a qualsiasi ora. Nonostante non sia composto dai tradizionali ingredienti della cucina salentina si è comunque guadagnato il podio dei prodotti tipici della Provincia di Lecce. Esso fa anche parte dell’”Elenco nazionale dei prodotti agroalimentari tradizionali" redatto dal "Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali".

Il Salento è sempre più apprezzato dai turisti provenienti da ogni parte del mondo, e propone tra le tante località alcune ancora da scoprire e di rara bellezza come ad esempio Ugento. Quest'ultima è piuttosto piccola con una densità di popolazione di appena 12000 abitanti per ogni 100 km quadrati, ma ciò nonostante è ricca d'arte non solo a livello di siti architettonici, ma anche dal punto di vista archeologico e naturalistico.


Top