/  Blog   /  Hotel Pet Friendly nel Salento: Quale Scegliere?

La Casarana

Hotel Pet Friendly nel Salento: Quale Scegliere?

Scegliere un hotel pet friendly nel Salento per trascorrere una piacevole vacanza in questa magnifica zona della Puglia è davvero un’ottima idea, anche per chi viaggia con degli animali domestici. Nonostante i dati sconfortanti degli scorsi anni, che rivelavano la deprecabile inclinazione delle famiglie italiane ad abbandonare i propri animali durante il periodo estivo, col tempo le abitudini sono cambiate, ma in meglio fortunatamente. Che siano stati gli effetti delle importanti campagne di sensibilizzazione, o solo una presa d’atto dell’importanza che cani e gatti ricoprono nelle nostre famiglie, sta di fatto che sempre più strutture ricettive hanno adeguato l’offerta alle esigenze dei propri clienti, dando spazio e importanza proprio agli animali domestici e con loro tutta la rete che sottende ad alloggi e servizi in generale per gli utenti. Da una serie di indagini e ricerche effettuate, se un tempo l’Italia era alle ultime posizioni riguardo alle attenzioni in ottica pet, col tempo è riuscita a recuperare egregiamente, arrivando a contare ben quasi il 50% di strutture (dati aggiornati al 2016) che hanno adeguato l’offerta accogliendo i nostri amici animali, percentuale che è ben più superiore della media mondiale e che arriva a superare addirittura gli Stati Uniti che in questo campo sono sempre stati leader indiscussi di attenzioni.

Da qui l’idea di questo articolo che possa darvi un quadro chiaro e completo anche di lidi e locali nel Salento in ottica pet friendly, in cui davvero far sentire il vostro animale domestico coccolato come a casa, anche in vacanza.

PET HOTEL: COSA SONO?

Prima di tutto una precisazione è d’obbligo: non tutti gli hotel, com’è noto, accettano cani o animali domestici in genere, ma il fatto che una gran parte non sia attrezzata ad accogliere i nostri amici non è ovviamente da condannare.
Gli hotel pet friendly nascono come strutture che non pongono alcuna limitazione agli utenti, che consentono di viaggiare in tutta tranquillità con il proprio cane o gatto, confidando nel fatto che al loro arrivo avranno strutture con una serie di spazi in primis dedicati agli amici a quattro zampe, a cui col tempo si sono aggiunti una serie di servizi, passando dalle coccole alle attenzioni speciali, Il tutto senza sacrificare o scontentare nessuno e nel pieno rispetto di persone e animali. Spesso le strutture pet o dog friendly riservano ai propri ospiti un’accoglienza speciale, fatta di morbidi lettini, ciotole d’acqua fresca, crocchette saporite e leggere, in base alla proprie preferenze (esplicitate direttamente anche dai padroni stessi al momento della prenotazione).

Alla luce di questo, La Casarana Wellness Resort, oltre a garantire agli ospiti un soggiorno impeccabile, è consapevole dell’importanza che i nostri amici pelosi rappresentano, tanto da annoverare tra i servizi quello di offrire anche un’opportuna di sistemazione in spiaggia per gli animali domestici di tutte le taglie. A questo si aggiungono una serie di attività di addestramento cani che può tornare veramente utile, con esercizi che consentono di far apprendere ai cani i comandi più importanti. Poter usufruire di un servizio come questo, ovviamente, è ideale per chi vuol trascorrere una vacanza con il proprio animale domestico, in un ambiente rilassante e di grande eleganza.

 

VACANZE CON IL CANE NEL SALENTO: DOVE ANDARE?

LIDI E SPIAGGE PET FRIENDLY

Già da diversi anni il Salento ha migliorato ed incentivato il cosiddetto turismo “a quattro zampe” con l’apertura di un numero sempre maggiore di strutture ricettive dedicate agli animali, come detto su, e di conseguenza, anche i lidi e le spiagge hanno cominciato ad adeguare l’offerta, prevedendo la possibilità di accedere anche ai lidi attrezzati senza lasciare a casa il proprio amico.

Dal momento che il Salento è una meta estiva decisamente rinomata per le sue bellissime spiagge e inevitabilmente gran parte della vacanza è destinata ad esser trascorsa al mare, è importante anche individuare lidi balneari pet friendly che consentano agli ospiti di portar con loro il proprio animale.
Tra le spiagge attrezzate che consentono l’ingresso con cani e gatti è da segnalare il Coiba a San Foca, sulla strada che collega le località di Roca e San Foca. Un luogo paradisiaco non solo per voi, che potrete scoprire uno dei pezzi di costa più belli del Salento, ma anche per i vostri amici che oltre ad avere ciotole di acqua fresca durante tutta la durata della giornata in spiaggia, avranno a disposizione un servizio di pet sitter e un veterinario per qualsiasi evenienza.

Sul vesante opposto L’Eden Agribeach Salento a Pescoluse, marina di Salve, permette di coccolare i propri amici in tutto e per tutto, a partire dagli ombrelloni vista mare, ciotole di acqua e cibo, box doccia a misura e ombrelloni con struttura resistente e gancio ad hoc per il guinzaglio.

Tra i diversi lidi, ancora, c’è il Sole Luna Bau beach di San Cataldo, la cui filosofia è sin dal nome piuttosto eloquente: area dedicata agli amici a quattro zampe, kit con ciotola di acqua sempre fresca per contrastare la canicola salentina.

E LE SPIAGGE LIBERE?

Se non siete amanti delle spiagge attrezzate e, al contrario, siete sempre in cerca di luoghi nuovi e più selvaggi, meno inflazionati a livello turistico, ricordate che tenere i vostri amici in spiagge libere non è poi così semplice come può sembrare. La Regione Puglia, sebbene lasci agli stabilimenti attrezzati la possibilità e libertà di regolamentare l’accesso di animali agli spazi comuni in modo autonomo, fornisce indicazioni importanti per la corretta vacanza con i nostri amici a quattro zampe, tramite apposita ordinanza. Secondo questa occorre fare molta attenzione a condurre animali, anche con museruola e guinzaglio in aree non autorizzate, aree che variano da comune a comune e possono essere individuate con una semplice telefonata al municipio di interesse, pena la possibilità di incappare in sanzioni antipatiche e piuttosto salate.

Inutile ribadire che un animale va rispettato in toto, così come vanno rispettate le persone che condividono con essi degli spazi: solo prestando attenzione al proprio amico, tenendolo al guinzaglio quando serve e con la museruola quando necessario, mantenendo gli spazi in cui sosta puliti e ordinati, si poggiano le basi per una convivenza sana e serena.


Top