/  Blog   /  Il menù delle feste: scopri i piatti tradizionali delle festività natalizie

La Casarana

Il menù delle feste: scopri i piatti tradizionali delle festività natalizie

Il momento più bello delle festività natalizie? Sicuramente i pranzi e le cene in famiglia, l’occasione perfetta per ritrovarsi, raccontarsi e divertirsi seduti intorno a un tavolo con dell’ottimo cibo, che non guasta mai!

A proposito di cibo, il Salento vanta alcune specialità gastronomiche natalizie da leccarsi i baffi!

I piatti tipici salentini

La tradizione culinaria salentina è famosa per le sue ricette genuine, nate dall’amore per i sapori semplici del sud, e tra i piatti tipici che si gustano durante le feste ritroviamo proprio alcune di queste, come i purceddhruzzi, i mustazzoli, e le pittule.

Le prime due sono ricette dolci, famose anche in altre zone del sud. I purceddhruzzi sono delle piccole palline di pasta dolce, fritte fino a diventare croccanti, che vengono guarnite con miele in abbondanza e corallini colorati.

Piatti dolci e salati

I mustazzoli sono un’altra ricetta dolce tipica del periodo natalizio, e non sono altro che dei dolciumi dal cuore di pasta di mandorle e miele, ricoperti da glassa al cioccolato, una vera goduria per gli amanti dei sapori dolci. Le pittule, invece, sono dei particolari tipi di frittelle soffici, fatte semplicemente con farina e olio e, a differenza dei mustazzoli e dei purceddhruzzi, sono un piatto salato.

Queste sono ricette semplici e caratteristiche della tradizione salentina, una tradizione che propone piatti genuini e facili da realizzare, che rappresentano le tipiche usanze gastronomiche del sud. I loro sapori casalinghi e deliziosi, rapiscono i cuori di tutta la penisola, rendendole delle pietanze irrinunciabili durante le feste di Natale!


Top